MAD
Sede centrale Corridonia

MAD

regolamento delle messe a disposizione (MAD)

Cos'è

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il D.M. 13 dicembre 2000 n. 430, “Regolamento recante norme sulle modalità di conferimento delle supplenze al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, ai sensi dell’art. 4, L. 3 maggio 1999 n. 124;

VISTO il D.M. 131/2007 “Regolamento per il conferimento delle supplenze al personale docente, educativo ed ATA;

CONSIDERATA la possibilità, in caso di esaurimento delle graduatorie di Istituto, di provvedere alla stipula di contratti di lavoro a tempo determinato, inclusi i posti di sostegno, con personale che si è reso disponibile;

PRESO ATTO dell’elevato numero di domande di messa a disposizione che annualmente pervengono a questa Istituzione scolastica e la necessità di ricorrere ad esse per l’assegnazione di supplenze annuali e temporanee;

CONSIDERATA la necessità di regolamentare la procedura di presentazione MAD per l’a.s. 2023/2024

DECRETA

1) le candidature di Messa a Disposizione per l’insegnamento (MAD) devono essere inviate esclusivamente tramite l’apposito FORM raggiungibile dal link indicato sul Sito Web dell’Istituto www.ipsiacorridoni.edu.it
2) le domande di messa a disposizione saranno accettate fino alle ore 14:00 del 31/10/2023;
3) le domande che perverranno oltre la suddetta data non saranno prese in considerazione;
4) le domande avranno validità e saranno eventualmente utilizzate per il corrente anno scolastico;
5) i seguenti criteri per graduare le dichiarazioni di messa a disposizione :
a. Non essere inserito in graduatoria di I,II, o III fascia in alcuna provincia;
b. curriculum ( sarà oggetto di valutazione il possesso dello specifico titolo di accesso e/o di abilitazione per la classe di concorso richiesta e/o il voto di laurea e/o ulteriori titoli di specializzazione/aggiornamento parimenti con la classe di concorso richiesta)
c. esperienze di insegnamento nella classe di concorso richiesta
d. vicinanza territoriale
e. dichiarazione di disponibilità a prendere servizio in caso di supplenze inferiori a trenta giorni
f. età anagrafica (precedenza la più giovane)
per i docenti di sostegno, in aggiunta ai criteri precedenti :
1. I docenti abilitati sul sostegno hanno la precedenza
2. le MAD dei docenti che abbiano conseguito tardivamente il titolo di specializzazione saranno valutate secondo i criteri che precedono, indipendentemente dalla data di presentazione.
Qualora la messa a disposizione non contenga nel curriculum i dati sopra riportati (a titolo meramente esemplificativo, si cita il punteggio di laurea) tali dati non potranno concorrere alla graduatoria.
La presente disposizione viene pubblicata all’Albo online nella categoria “Graduatorie” del sito web dell’Istituto www.ipsiacorridoni.edu.it

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott. Gianni Mastrocola

Firmato digitalmente ai sensi degli artt. 20 e 21 del D.Lgs n. 82 del 7.03.2005

A cosa serve

Per lavorare nella scuola come insegnante o personale ATA, è necessario partecipare e superare concorsi pubblici banditi a cadenza regolare dal MIUR. Tuttavia, esiste un ulteriore strumento per accedere al mondo della scuola – per quanto limitatamente alle sole supplenze: la Messa a Disposizione.

Come si accede al servizio

accesso libero

Servizio online

Luoghi in cui viene erogato il servizio

Cosa serve

per la presentazione dell’istanza utilizzare il seguente link:

compilazione online

Tempi e scadenze

presentazione domande entro li

31

Ott

Documenti

Contatti

Struttura responsabile del servizio

Ulteriori informazioni

Per presentare la domanda di Messa a Disposizione è necessario, innanzitutto, verificare di essere in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso alla posizione per la quale si intende svolgere l’attività di supplenza.