DESCRIZIONE FIGURA

L’indirizzo di studi  “Manutenzione e Assistenza Tecnica” è l’indirizzo tecnologico dell’IPSIA Corridoni. Al termine dei cinque anni, dopo un percorso formativo multifunzionale e politecnico, gli studenti acquisiscono le competenze necessarie ad effettuare interventi specialistici di installazione, di manutenzione ordinaria e straordinaria, di diagnostica, di collaudo e dismissione relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnologici, anche marittimi, sia industriali sia commerciali. Gli interventi riguardano vari settori quali elettronica, elettrotecnica, informatica, meccanica, termotecnica, etc., Tali attività comportano una specifica etica del servizio, riferita alla sicurezza dei dispositivi, al risparmio energetico e ai danni prodotti all’ambiente dall’uso dei dispositivi tecnologici e dai loro difetti di funzionamento, dallo smaltimento dei rifiuti e dei dispositivi dismessi. Si tratta di competenze che l’IPSIA Corridoni promuove fin dal primo biennio attraverso un’azione interdisciplinare e collegiale. La formazione si sviluppa in accordo con le esigenze  del mondo produttivo e lavorativo del nostro territorio con il quale operiamo in completa sinergia anche attraverso lo svolgimento di stage aziendali già dal secondo anno di studi.

Per meglio soddisfare le richieste dei nostri studenti e del territorio, all’interno del corso MAT è prevista, presso la sede di Macerata, la qualifica IeFP di Operatore Elettrico che viene conseguita al termine del terzo anno.

Il corso MAT con qualifica di operatore elettrico si caratterizza per una notevole vivacità formativa e una visione a 360° su quelle che sono attualmente le competenze professionali richieste nel mondo della produzione industriale e artigianale dalle aziende che operano nel nostro territorio. Per questo vengono formati tecnici di automazione industriale, installatori di impianti tecnologici e sistemi programmabili, installatori di impianti ad energie rinnovabili, tecnici manutentori di macchine industriali ed elettrodomestici, programmatori di sistemi e disegnatori CAD.  La didattica, essenzialmente basata sull’approccio laboratoriale, sulla costante esecuzione di prove di realtà e sul rapporto sinergico con le aziende per attività di stage e aggiornamento, è garanzia di successo formativo e di sicuro e positivo inserimento nel mondo del lavoro. La costante collaborazione tra docenti dell’area di indirizzo e dell’area comune consente di fornire agli allievi quelle competenze trasversali di natura relazionale, linguistica e logico-matematica assolutamente necessarie per muoversi con disinvoltura nel mondo del lavoro, per essere in grado di svolgere differenti mansioni e per raggiungere posizioni aziendali di sempre maggior prestigio e soddisfazione.

DURATA 3 anni
Sbocchi lavorativi

Nelle aziende industriali ed artigianali di settore, che svolgono attività quali la fabbricazione delle apparecchiature elettriche, l’installazione e la manutenzione di impianti elettrici, la realizzazione di quadri elettrici, il cablaggio dei componenti di bordo macchina.

   
Attività economiche di riferimento:
ATECO 2007/ISTAT
43.21 Installazione di impianti elettrici
43.22 Installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell'aria
43.29 Altri lavori di costruzione e installazione
27.1 Fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici e di apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell'elettricità
27.3 Fabbricazione di cablaggi e apparecchiature di cablaggio 27.4 Fabbricazione di apparecchiature per illuminazione
27.5 Fabbricazione di apparecchi per uso domestico
27.9 Fabbricazione di altre apparecchiature elettriche
28.1 Fabbricazione di macchine di impiego generale
28.2 Fabbricazione di altre macchine di impiego generale
28.4 Fabbricazione di macchine per la formatura dei metalli e di altre macchine utensili 28.9 Fabbricazione di altre macchine per impieghi speciali 32.9 Industrie manifatturiere nca
   
REFERENZIAZIONE CP/ISTAT2011 6.1.3.7.0 Elettricisti ed installatori di impianti elettrici nelle costruzioni civili
6.2.4.1.1 Installatori e riparatori di impianti elettrici industriali 7.2.7.2.0 Assemblatori e cablatori di apparecchiature elettriche 7.2.7.3.0 Assemblatori e cablatori di apparecchiature elettroniche e di telecomunicazioni
7.2.7.9.0 Assemblatori in serie di articoli industriali compositi
   
CORRELAZIONE AI SETTORI ECONOMICO PROFESSIONALI SETTORE: Meccanica, produzione e manutenzione di macchine, impiantistica
PROCESSO: Installazione e manutenzione di impianti elettrici, termoidraulici, termosanitari
SEQUENZA DI PROCESSO: Installazione e manutenzione di impianti elettrici e simili
ADA.7.56.165 - Installazione/manutenzione di impianti elettrici civili e del terziario
SETTORE: Meccanica, produzione e manutenzione di macchine, impiantistica
PROCESSO: Lavorazioni Meccaniche e Produzione Macchine SEQUENZA DI PROCESSO: Assemblaggio di componenti ADA.7.52.157 - Cablaggio degli impianti elettrici/elettronici e fluidici
COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

1- Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere, nel rispetto della normativa sulla sicurezza, sulla base delle istruzioni ricevute, della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc.) e del sistema di relazioni.

2- Approntare, monitorare e curare la manutenzione ordinaria di strumenti, utensili, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione/servizio sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso

3-
 Operare in sicurezza e nel rispetto delle norme di igiene e di salvaguardia ambientale, identificando e prevenendo situazioni di rischio per sé, per altri e per l'ambiente

4- Realizzare impianti elettrici ad uso civile nel rispetto della normativa di settore e delle indicazioni contenute nel progetto

5- Effettuare l’installazione dei componenti meccatronici di varie tipologie e il relativo cablaggio, sulla base della documentazione tecnica ricevuta eseguendo la successiva fase di avvio, taratura e regolazione dei singoli componenti

6- Effettuare le verifiche di funzionamento dell’impianto elettrico in coerenza con gli standard progettuali, di qualità e sicurezza

7- Effettuare la manutenzione ordinaria, straordinaria, preventiva e predittiva di impianti elettrici, individuando eventuali anomalie e problemi di funzionamento e conseguenti interventi di ripristino.

Torna su