Perché scegliere l’IPSIA “F. Corridoni”?

È sinonimo di LAVORO SICURO in quanto strettamente collegata con il nostro territorio grazie alle visite aziendali e agli STAGE attivati già dal secondo anno di scuola. Questo comporta avere un contatto immediato con le aziende e le strutture sociali, con le quali, poi, stringere un sicuro rapporto di lavoro una volta terminati gli studi.

TASSO DI OCCUPAZIONE DEGLI ALUNNI DOPO IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA:

  Tot. occupati 2013 Tot. occupati 2014 Tot. occupati 2015
IPSIA Corridoni 80,6 70,4 70,6
Provincia Macerata 51 46,5 39,2
Marche 50 48,2 41,2
Italia 42 41,2 35

 

I corsi dell’IPSIA “F. Corridoni” hanno durata quinquennale. Al termine dei cinque anni, con il superamento dell’Esame di Stato, si può conseguire il Diploma che consente l’accesso all’Università.

L’Offerta Formativa dell’IPSIA “F. Corridoni” è articolata in tre indirizzi di studio:

  • Manutenzione e Assistenza Tecnica  con qualifiche di:
    • Operatore Elettrico Corridonia
    • Operatore Meccanico Corridonia e Civitanova
    • Operatore Elettronico Macerata anche con corso serale
  • Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale con qualifica di:
    • Operatore Socio Sanitario Corridonia anche con corso serale 
  • Industria e Artigianato per il Made in Italy con qualifiche di:
    • Operatore delle Calzature Civitanova Marche

 

Il diplomato nell’indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica” al termine del corso di studi acquisisce le competenze per gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria , di diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici. Le sue competenze tecnico-professionali sono riferite ai settori produttivi generali (elettronica, elettrotecnica, meccanica, termoidraulica e altri) e sono in stretta relazione con le esigenze espresse dal territorio.

Il diplomato nell’indirizzo “Industria e artigianato per il made in Italy" possiede competenze preziose per il distretto della calzatura e  concrete opportunità di lavoro. Si tratta di figure professionali in possesso di competenze che consentono di:

  • conoscere le varie tipologie di calzature;
  • conoscere i materiali utilizzati per le varie parti della calzatura;
  • conoscere le varie fasi produttive, i macchinari e le attrezzature utilizzate;
  • realizzare nuovi prototipi rielaborando modelli base;
  • dare input a tutto il processo di lavorazione della calzatura;
  • usare i vari strumenti di lavorazione per la messa a punto delle attrezzature usate per le varie fasi (forma, fustelle, stampi);
  • pianificare e supervisionare la produzione;
  • individuare nuove soluzioni tecniche e stilistiche;
  • conoscere i meccanismi di marketing e vendita delle calzature;
  • relazionarsi con gli stilisti ed i modellisti nella realizzazione di nuovi modelli;
  • sviluppare le taglie;
  • industrializzare i modelli del campionario.

 Un percorso formativo  curriculare, strategico per la riqualificazione e lo sviluppo del  distretto calzaturiero regionale. Il corso inoltre può contare sulla collaborazione di Confindustria Macerata che ha realizzato,  presso la nostra sede di Villa Eugenia a Civitanova Marche,  un laboratorio – The School of Shoe – attrezzato per  la formazione di competenze professionali per le principali fasi di produzione della calzatura.

Il diplomato nell’indirizzo "Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale" possiede le competenze necessarie per inserirsi validamente nei diversi contesti lavorativi socio sanitari. In particolare nei servizi per la prima infanzia, nelle attività di sostegno scolastico e domiciliare, nelle attività di animazione sociale, ludica e culturale; può collaborare con altre figure professionali, a sostegno della tutela delle persone anziane, o diversamente abili, o in trattamento sanitario, terapeutico o riabilitativo.

Nei settori "Manutenzione e Assistenza Tecnica" e "Industria e Artigianato per il Made in Italy", in accordo con la Regione Marche, sono stati istituiti percorsi integrati di qualifica (leFP). Sono attivati Corsi di qualifica professionale per Operatore Elettrico, Operatore Elettronico, Operatore Meccanico e Operatore delle Calzature, da conseguire al termine del terzo anno. Nel settore Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale, sempre in seguito ad accordi e disposizioni della Regione Marche, è attivato un percorso integrato per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario nel corso dell’ultimo anno del percorso di studi.

Il corso Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale si conferma un interessante sbocco lavorativo per gli allievi. Dal 2010 gli alunni che hanno acquisito il titolo OSS sono quasi 200, un bel record, visto che il percorso OSS è inserito all’interno del percorso didattico. È questa la particolarità della nostra scuola  che ha completamente integrato nel normale orario scolastico le lezioni con esperti esterni per arrivare al conseguimento del titolo di Operatore Socio Sanitario durante il percorso scolastico. Gli alunni svolgono infatti le lezioni in orario mattutino e nel corso del quinto anno conseguono il titolo OSS oltre che il Diploma di Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale.

Le lezioni integrative sono tenute da operatori esperti dell’Area Vasta 3 di Macerata e si svolgono durante il quarto e il quinto anno. Gli studenti sono seguiti dalla tutor Brunella Bronzini e svolgono 300 ore di tirocinio in strutture ospedaliere.

Da Settembre 2016, presso l’IPSIA “F. Corridoni” di Corridonia, è stato attivato anche un corso serale per adulti che permette di conseguire sia il diploma di Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale sia il titolo OSS (info 0733434455).

Torna all'inizio del contenuto